Progettare una cabina armadio: 5 trucchi per renderla perfetta

Progettare una cabina armadio: 5 trucchi per renderla perfetta

L’armadio scoppia e i cambi di stagione sono un incubo? Progettare la cabina armadio non è un’impresa impossibile, bastano pochi trucchi per trasformare il caos in quiete dopo la tempesta. Forse non sapete, ad esempio, che per la cabina armadio bastano solo 2 metri quadri! Ma la capienza non è l’unica cosa da considerare. Per questo abbiamo messo insieme 5 consigli utili per progettare una cabina armadio funzionale ed esteticamente bella.

1. Considerate lo spazio necessario

Fatevi un’idea di quanti scompartimenti avete bisogno, soprattutto in base alla mole di indumenti, scarpe e accessori che possedete. Può essere d’aiuto mettere sul letto i vostri capi e distinguerli per categoria e per lunghezza, quindi separate le giacche e i vestiti corti dai cappotti e i vestiti lunghi.

 

2. Parliamo di misure

Prendete carta e penna e segnate le seguenti misure. Di solito per appendere i capi lungi sono necessari almeno 150/160 cm. Invece per le giacche corte, le gonne, le camicie e i pantaloni bastano 90/110 cm per disporli sulle grucce. Se però siete abituati ad appendere i pantaloni per lungo vi serviranno circa 130 cm. I cassetti nei quali riporre la maglieria e/o l’intimo sono alti 25/30 cm e lunghi circa 30 cm. Badate bene, la profondità della cabina armadio non deve essere inferiore a 120 cm perché è necessario calcolare lo spazio di manovra di ante/cassetti e quello per spostarsi al suo interno.

Progettare una cabina armadio: 5 trucchi per renderla perfetta

3. Sfruttare l’altezza è la svolta

Dite addio ai cambi di stagione per dare il benvenuto all’organizzazione in un unico spazio. I fan di Marie Kondo lo sanno, la gestione degli spazi è la prima regola vincente per l’ordine. A questo proposito il miglior metodo è quello di montare in altezza strutture componibili nelle quali riporre tutto quello che non serve nella stagione presente. Ma comunque a disposizione e accessibile nell’immediato. In alternativa potete sfruttare lo scheletro dell’armadio, eliminando le ante, per poter creare delle strutture molto alte e organizzare al suo interno tubi appendiabiti, ripiani e cassetti.

 

4. La luce: mai più due calzini diversi!

L’illuminazione è indispensabile affinché la vostra cabina armadio sia al massimo della funzionalità. Oltre ad essere un requisito per sopperire alla storia infinita dei calzini orfani. O per chi ogni mattina, in penombra, ha difficoltà a distinguere il blu dal nero. Tra le soluzioni che vi proponiamo ci sono i led (a soffitto, sotto le mensole e gli scaffali) e i faretti.

Pensare ai led è il modo migliore per evitare problemi di surriscaldamento, infatti le lampadine da prendere in considerazione sono quelle comprese tra 4000 e 5000 Kelvin. Altrimenti i faretti, collocati nel soffitto, sono una buona alternativa. Questi ultimi si possono posizionare anche al centro della stanza per orientare la luce in modo diretto ma senza compromettere la percezione distorta dei colori degli abiti. In linea generale per la cabina armadio è preferibile scegliere una luce simile a quella naturale.

Progettare una cabina armadio: 5 trucchi per renderla perfetta

5. Lo specchio: mai senza

 Per chi di solito corre da una stanza all’altra, di fretta, per specchiarsi al volo: la maratona è finita! Collocate un lungo specchio nella vostra cabina armadio, che oltre ad essere funzionale darà profondità alla stanza.

 

Se è sempre stato il vostro desiderio avere una cabina armadio moderna, funzionale e ben illuminata, adesso non vi resta che informarvi e provvedere a progettarne una fai da te o con un esperto.

Buon lavoro!

Lasciati ispirare. Scopri anche:

Impianto Smart
Impianto Smart
Per realizzare un impianto smart con Living Now with Netatmo è sufficiente far installare dei dispositivi appositamente concepiti per poter dialogare tra loro e connettersi, tramite il gateway, alla rete. Ogni impianto Smart può comunque essere sempre usato anche in modo tradizionale tramite i comandi.
Leggi di più