Casa sicura: 4 consigli per andare in vacanza tranquilli

Casa sicura: 4 consigli per andare in vacanza tranquilli

Manca poco alle vacanze: sapete già a chi lasciare il canarino? Il frigo lo svuotate? E le piante chi le annaffia? Organizzarsi in anticipo e con metodo è il miglior modo per partire senza stress e sicuri di aver lasciato tutto in ordine. Ma a una cosa su tutte è indispensabile fare attenzione: lasciare in sicurezza la casa mentre siete via a godervi le meritate ferie.

 

Per una casa sicura la tecnologia ci viene sicuramente in aiuto, consentendoci di allontanarci con tranquillità anche per diverse settimane. Ecco allora quattro consigli “tecnologici” per partire tranquilli:

 

1. Scegliete un antifurto casa connesso e controllabile in qualunque momento, direttamente dal vostro smartphone. In caso di forzatura della porta o di una finestra, per esempio, un antifurto wireless vi consente di gestire la situazione in tempo reale: riceverete una notifica sul vostro smartphone per attivare subito i dovuti controlli (magari prima una telefonata ai vicini, poi la centrale di polizia) e dissuadere i ladri dal (ri)provarci!

 

2. Non sottovalutate il salvavita connesso: il miglior rimedio per l’assenza di corrente elettrica. Se un temporale estivo incombe sulla vostra casa mentre non ci siete, è possibile che salti il contatore. Mediante la vostra app, verrete avvisati di quanto accaduto e potrete riattivarlo con un solo click. Il cibo che avete lasciato nel congelatore è salvo!

Casa sicura: 4 consigli per andare in vacanza tranquilli

3. Optate per un impianto elettrico smart, per mettere a tacere con un solo click qualsiasi dubbio che può venirvi quando sarete a centinaia di chilometri di distanza, come ad esempio quello di aver lasciato qualche luce accesa. Mediante l’app dedicata avrete inoltre sotto controllo tutte le prese elettriche della casa, e riceverete subito una notifica in caso di malfunzionamento di qualche elettrodomestico. Potrete a quel punto contattare un vicino di fiducia per fargli controllare che non ci sia stato un corto circuito, ricordatevi però di lasciare a qualcuno una copia delle vostre chiavi, per non essere costretti a interrompere tristemente la vacanza.

 

4. E per assicurarsi il massimo comfort al rientro? Un termostato connesso può fare la differenza. Immaginate di dover rientrare dalle ferie quando in città fa ancora caldo: magari arrivate nel primo pomeriggio e potreste trovare la casa un forno…ci può essere rientro peggiore? Con il termostato connesso potrete eliminare questo disagio sul nascere: vi basterà avviare il condizionatore direttamente dal vostro smartphone, ad esempio mezz’ora prima di rientrare a casa, per trovare gli ambienti già rinfrescati e accoglienti.

 

E ora, prese tutte le precauzioni possibili, non resta che augurarvi…buone vacanze!

 

 

 

Lasciati ispirare. Scopri anche:

Antifurto Wireless
Antifurto Wireless
Sicurezza e protezione prima di tutto. La tua casa merita un sistema antifurto efficiente e dalle prestazioni elevate, per questo BTicino ha sviluppato un allarme innovativo, connesso e controllabile da Smartphone con la App dedicata.
Leggi di più